Home » Autodemolizioni e rottazioni: a chi rivolgersi

Autodemolizioni e rottazioni: a chi rivolgersi

Purtroppo, capita ancora che molte persone siamo convinti che la demolizione di un veicolo possa essere una cooperazione assegnata pressoché a chiunque. Tuttavia, non è affatto così poiché ci sono determinate normative e leggi che regolano l’autodemolizione. Ovviamente, la normativa non riguarda solo le automobili ma valgono le stesse regole anche per piccoli diversi come motocicli, camper, furgoni e anche veicoli commerciali.

Sfortunatamente, esistono ancora troppi demolitori e discariche abusive che sorgono nascoste qua e là. Non appena le autorità competenti la scoprono, riapre da un’altra parte quasi indisturbata. Ci sono diverse persone che possono dire di essersi imbattute in discariche abusive che sorgono in siti dismessi come cave abbandonate che vengono quindi riempiti di tutti quei rifiuti un po’ difficili da trattare. Per esempio, oltre ai veicoli, centri abusivi spesso si occupano anche di materiali e scarti edili.

Per procedere con la rottamazione, è necessario fare riferimento da un demolitore autorizzato.  Ci sono degli elenchi dei demolitori autorizzati che sono pubblici. Gli autodemolitori sono iscritti in un registro pubblico affinché tutti i cittadini possano sapere a chi fare riferimento.

Nel caso in cui si acquistata un veicolo per sostituire quello che va demolito, di solito la procedura intera viene eseguita direttamente dal concessionario. In poche parole, nel momento in cui una persona si rivolge a una concessionaria o un rivenditore di veicoli, compresi quelli di seconda mano, per sostituire il veicolo da rottamare, no deve preoccuparsi di trovare un demolitore autorizzato. Diventa compito del concessionario stesso, il quale ritira l’usato e lo demolisce secondo la procedura prevista dalla normativa attualmente in corso.

In tutti i casi la cessazione di circolazione del veicolo per avvenuta demolizione è una comunicazione che va fatta presso il registro PRA. La tempistica è piuttosto larga e si parla di un termine entro i 30 giorni dal rilascio della documentazione relativa alla demolizione. Di solito, tute queste informazioni sono fornite dal demolitore che spiega il da farsi evitando di sbagliare.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.rottamazioneauto-roma.it