Come scegliere il migliore robot aspira pavimenti

77

Se anche tu sei alla ricerca di un robot aspirapolvere che ti sollevi dal dover pulire casa in continuazione, ecco alcuni fattori che dovresti prendere in considerazione quando devi fare una scelta.

La metratura

Considera sempre la metratura di casa tua quando devi prendere un robot che aspira i pavimenti. Se casa tua è un po’ ridotta e piccolina, allora preferisci dei modelli più ridotti che non siano troppo potenti. Se la tua abitazione invece vanta una metratura importante, allora dovrai preferire un modello potente che abbi anche un contenitore per la povere e lo sporco di certe dimensioni. La batteria a lunga durate è indispensabile quando si parla di case più grandi altrimenti il robot non riesce a completare la pulizia senza doversi fermare per la ricarica. Se casa tua è grandina, allora verifica sempre che il robot sia in grado di andare da solo alla stazione di ricarica e di riprendere il lavoro una volta che ha raggiunto una carica sufficiente. Le recensioni robot aspirapolvere sono sempre utili per capire se agiscono meglio sulle metrature piccole o grandi.

Il tipo di superfice

Verifica sempre che il modello che vai scegliendo sia in grado di agire su ogni tipo di superfice, sia il tuo pavimento parquet, piastrelle, laminato, linoleum o altro. Un buon prodotto che può esser considerato più che valido potrà anche passare su tappetti di grandi dimensioni così non dovrai star lì a rimuoverli tutte le volte. In tale maniera non dovrai perdere tempo a spostare i tappeti te il robot si arrangia da solo, senza incastrarsi nel tappetto.

La presenza di animali domestici

Il robot aspirapolvere è l’elettrodomestico ideale se hai degli animali domestici. Infatti, tutti i modelli sono in grado di raccogliere per bene i peli di animali assieme alla classica polvere che si deposita sul pavimento. È lo strumento ideale se hai dei cani a casa perché tutti i peli che perdono vengono raccolti dal robot che gira per i diversi ambienti. Non avrai più quelle antiestetiche matasse di polvere, peli e capelli ce spesso si trovano negli angoli della casa o dietro alle porte. Attenzione però se hai dei gatti; spesso i gatti che hanno la lettiera in casa fanno un po’ di confusione e alcuni sassolini vengono gettati fuori. Controlla sempre che il robot aspirapolvere sia in grado di aspirare anche questi sassolini. Molti modelli hanno delle spazzole che convogliano la polvere verso il centro ma coni sassolini non riescono a farlo e li mandano in giro dappertutto.

Il budget

Tieni sempre in considerazione il costo di un robot che aspira i pavimenti di casa. Fissa un budget e vedi di non sforare. Non tutti hanno intenzione di spendere chissà quanto per un robot che pulisce la casa. Se invece vuoi un elettrodomestico potente che possa sostituire le classiche pulizie, allora tieni presente che dovrai puntare al top della gamma, spendendo di conseguenza. Riuscirai a trovare buoni prodotti anche in una fascia media di prezzo.

SHARE