Come funziona il trasporto degli alimenti

301

Oggi parliamo del trasporto alimenti Italia. Come funziona? Il servizio del trasporto alimentare viene offerto da molte aziende in Italia. In pratica permette di trasferire vari generi alimentari da una zona all’altra. Di base comunque viene fatto dal luogo di produzione al luogo di vendita.

Come accade quando si parla di cibo, il trasporto deve essere impeccabile e per fa ciò occorre una legge a stabilire ogni cosa. Questo genere di servizio viene infatti disciplinato dalla Legge 30 Aprile 1962 n.283. E’ la disciplina igienica per la produzione ma anche la vendita delle sostanze alimentari e delle bevande.

Per poter trasportare i prodotti alimentari occorre prima di tutto un documento di Notifica Inizio Attività. I mezzi da registrare sono: veicoli usati per il trasporto di alimenti surgelati, quali sono contenitori e cisterne per trasportare alimenti sfusi, quali sono i veicoli usati per il trasporto di carne e pesce congelato.

La Notifica di Inizio Attività deve essere presentata per via telematica allo Sportello Unico per le Attività produttive al Comune di residenza.

Il mezzo di trasporto per essere idoneo deve essere pulito e assicurare quindi la non contaminazione del cibo trasportando. Occorre provvedere alla pulizia del mezzo, sostanze alimentari diverse non devono entrare in contatto e tra un trasporto e l’altro i contenitori di cisterne vanno puliti e disinfettati.

Se i prodotti sono congelati o surgelati occorre inoltre che il furgone sia dotato di una cella frigorifera o refrigerata che permetta la corretta conservazione del prodotto alla temperatura necessaria. Deve infatti essere rispettata la catena del freddo, cioè una serie di regole che permettono di preservare la qualità del prodotto. Se la catena viene rotta ecco che vi è una riduzione della durata dell’alimento oltre che il rischio di causare danni di salute al consumatore.

Ogni alimento deve essere accompagnato dal DDT, cioè il Documento di Trasporto. Al suo interno sono indicate nozioni importantissime come le caratteristiche del prodotto stesso, la modalità di pagamento e molto altro.

SHARE