Manutenzione condizionatori: le operazioni principali da svolgere con attenzione

1669

Quando si prenota una revisione annuale del condizionatore o climatizzatore d’aria, ci sono alcune operazioni fondamentali che devono essere svolte per garantire il corretto funzionamento del sistema e la sicurezza delle persone.

Ecco spiegate nel dettaglio le operazioni principali che un buon tecnico svolge sempre con grande attenzione e professionalità.

La pulizia della ventola esterna

Il tecnico della installazione e assistenza condizionatori a Roma inizia il suo lavoro pulendo l’unità esterna che ha il compito di prelevare l’aria da fuori. La ventola che risucchia l’aria per immetterla nel sistema si sporca molto nel corso di un anno di tempo a causa di residui vari tra cui foglie secche, sporcizia, etc.

La rimozione di tutta la sporcizia aiuta la ventola funzionare meglio e riduce il rumore.

La ricarica del livello del gas refrigerante

Il condizionatore riesce ad abbassare la temperatura dell’aria presa da fuori grazie un liquido o gas refrigerante. Risulta fondamentale per il corretto funzionamento del sistema ricaricare il gas altrimenti l’aria non cambia la sua temperatura.

Tra le operazioni di una corretta manutenzione periodica deve sempre esserci la ricarica del gas refrigerante.

Il controllo dei componenti interni

Un bravo tecnico della installazione e assistenza condizionatori a Roma verifica sempre con le condizioni dei componenti interni del condizionatore.

Tutti i componenti che risultano essere usurati e rovinati vengono sostituiti immediatamente con prodotti originali affinché non venga compromessa la funzionalità del sistema per l’aria condizionata.

La pulizia dei filtri dell’aria

Servizio molto importante della manutenzione del condizionatore nella pulizia dei filtri dell’aria. Questa parte ha il compito di trattenere tutta la sporcizia affinché in casa entri solo aria perfettamente purificata e pura. Il filtro è realizzato in modo da intrappolare ogni impurità presente nell’aria come polvere, smog, allergeni, particolato e tutte le altre particelle dannose che possono irritare soprattutto le persone che hanno problemi di allergia.

Il filtro deve essere pulito periodicamente per evitare che si sviluppi il pericolosissimo batterio della legionella che può risultare letale per le persone deboli come gli anziani.

SHARE