Stile shabby chic: anche per la cucina!

56

Lo stile shabby chic ormai conquistato tutti gli ambienti della casa compresa la cucina. Si tratta di una scelta ottimale sotto diversi punti di vista che però ha bisogno di particolari attenzioni, come quelle elencate di seguito.

Dove nasce lo stile shabby chic

Lo stile shabby nasce principalmente in Inghilterra prendendo spunto dalle case di campagna Dove si mixavano mobili retrò ed elementi naturali. Letteralmente shabby significa rovinato ma ciò non vuol dire uno stile poco curato, ma anzi.

Quali colori scegliere

Nelle cucine a Roma in stile shabby chic i colori da preferire sono sicuramente quelli neutri, il migliore è di gran lunga il bianco ma senza dimenticare quelli naturali del legno. In un ambiente di questo tipo il candore del Bianco assicura una grande eleganza e raffinatezza.

Però non è obbligatorio utilizzare solo questo perché ci sono altre tonalità da inserire nell’arredo come può essere il giallo pastello, il rosa e il verde nelle sue sfumature più chiare e delicate.

I materiali migliori

Quando si tratta di completare le cucine a Roma in stile shabby chic non bisogna mai dimenticare di utilizzare molto il legno, un prodotto naturale perfetto per gli arredi tradizionali e classici come questo. L’ideale sarebbe il legno rovinato e anticato che impressione di essere lì da molti anni. Ovviamente, non occorre ricercare legno davvero anticato poiché I mobili della cucina riproducono questo effetto pur essendo nuovi.

Gli elementi su cui puntare l’attenzione

Per creare il giusto ambiente con le caratteristiche migliori, bisogna puntare l’attenzione su alcuni elementi peculiari dello shabby chic. Questo vuol dire utilizzare una credenza o vetrinetta in legno. Si tratta di un componente indispensabile che diventa protagonista mostrando all’interno servizi di piatti collaboratore e fantasie floreali delicatamente appoggiati su centrini all’uncinetto.

Il tavolo della cucina shabby è anch’esso in legno, preferibilmente con gambe decorate e mai lisce. Le serie avranno quindi lo stesso lo stesso stile. Attenzione anche tessili che avranno Fantasia tradizionali come quelle floreali oppure i classici quadretti. Vasi con fiori, lanterne, gabbiette e lampadari tipo candelabro completano questo stile.

 

SHARE