Implantologia dentale: tutti i vantaggi

115

Le moderne tecniche di implantologia dentale garantiscono tanti vantaggi e benefici in più rispetto al metodo utilizzato in passato, cioè la scomoda e poco pratica dentiera.

Nessun movimento

Durante il giorno, la classica dentiera tendeva a muoversi. L’adesivo, anche se della migliore qualità, non teneva tutto il giorno potevano quindi esserci degli imbarazzi per colpa della dentiera che cade. Oggi i denti artificiali realizzati dello odontotecnico non si muovono nemmeno di un millimetro e sembrano proprio come quelli veri, senza creare alcun tipo di problematica. Non si utilizza l’adesivo che cede sempre a causa della saliva, ma si impiantano nella gengiva tramite l’uso di viti al titanio biocompatibili. Per avere maggiori dettagli sugli impianti dentali, vai su www.diploma-odontotecnico.it

Nessuna infiltrazione di cibo

Il fatto che la dentiera si potesse muovere durante il giorno a causa della cattiva tenuta dell’adesivo provocava diversi problemi, tra cui le infiltrazioni di cibo. I pezzettini di cibo finivano tra la dentiera e la gengiva dando molto fastidio. Ogni volta che si mangiava, si doveva poi togliere la dentiera, pulirla e riattaccarla con l’adesivo, cosa che diventava impossibile se si mangiava fuori casa. Le moderne tecniche di implantologia dentale rendo i denti artificiali come quelli naturali senza infiltrazioni di cibo.

Nessuna infiammazione alle gengive

Come detto, prima, i movimenti della dentiera durante il girono, poteva dare molto fastidio. Uno dei maggiori problemi che si riscontravano erano le infiammazioni gengivali. I movimenti della dentiera infiammavano la gengiva che diventava sempre più gonfia e dolorante. L’applicazione della stessa dentiera iniziava ad esser sempre più complicata. I sistemi di implantologia dentale dell’odontotecnico non causano problemi di infiammazioni o altro alle gengive che restano perfettamente sane.

Nessuna rinuncia a tavola

Uno dei principali vantaggi della moderna implantologia dentale riguarda che cosa si può mangiare a tavola: di tutto! Era impossibile addentare alcuni cibi indossando una classica dentiera. Erano vietati le carni rosse, i cibi duri come le mele, i cibi con pezzettini tipo lamponi e fragole, la frutta secca e molto altro ancora. Tanti erano costretti a una dieta semiliquida a e cibi stracotti per facilitare la masticazione, infatti. grazie all’impianto dentale realizzato de un professionista odontotecnico si può tornare a mangiare tutto quanto senza alcuna rinuncia.

Nessun altro dente rovinato

Soprattutto nel caso della sostituzione di più denti con il cosiddetto ponte, si usava fissarli agli altri denti sani con un sistema piuttosto rudimentale. Con il passare del tempo, i denti sani potevano esser rovinati dal sistema per agganciare i denti artificiali. Oggi non esiste più questo problema perché la protesi che sostituiva i denti mancanti si fissa nella gengiva, lasciando intatti i denti sani.

Nessun rischio di muffe e funghi

La classica dentiera non era di facile manutenzione. Ogni volta che la si toglieva, si doveva lavare la plastica con molta cura e prodotti specifici. Tutto l’adesivo doveva essere rimosso e la dentiera ben igienizzata. Se non si eseguivano queste operazioni, esisteva il rischio di formazione di muffe e funghi che poi pendevano la gengiva e l’intero cavo orale. Grazie allo odontotecnico non c’è più tale rischio perché i denti restano fissi e si puliscono in modo facile e veloce, come quelli naturali.

SHARE