Le professioni più innovative e le più ricercate del mondo della finanza

153

Il mondo della Finanza per tanti è un incubo da evitare, un mondo fatto di meccanismi complessi, equilibri che cambiano con un soffio di vento, di mancanza di sicurezze per via di una natura camaleontica e sfaccettata. In effetti sono caratteristiche che possono rappresentare la finanza ed è vero che di certo non è un settore per tutti, ma per pochi eletti.

Questi eletti vedono al contrario degli altri nel mondo della finanza qualcosa di estremo fascino un settore nel quale lavorare consente di sentirsi vivi, appassionante e interessantissimo. In realtà coloro che si interessano alla finanza sono sempre di più, anche perché è un elemento sempre più centrale nelle società di ogni angolo del globo.

Ecco che di conseguenza nel mercato del lavoro sono aumentate le richieste di figure professionali specializzate proprio in ambito finanziario: nello specifico in relazione al settore delle imprese, dei mercati finanziari, dell’intermediazione finanziaria. Questo, nonostante in altri campi vi sia crisi. Come possono i giovani sfuggire a questa crisi? Quali sono le professioni finanziarie sulle quali puntare oggi perché più richieste? E che tipo di formazione è meglio avere?

La formazione

Per una formazione completa in relazione al mondo della finanza esistono scuole superiori e corsi universitari orientati proprio a far sì che gli studenti acquisiscano determinate competenze. È chiaro tuttavia che vi sono tanti corsi, specialmente post diploma (inteso università, corsi professionalizzanti e master), e non sono certo tutti uguali.

È per questo che chi volesse intraprendere la carriera in questo genere di ambito dovrebbe innanzitutto cercare di capire esattamente qual è la strada che più gli interessa all’interno di questo mondo. Le varie figure professionali sono anche molto diverse fra loro.

È inoltre importante entrare già dal principio nell’ordine delle idee che la finanza è un ambito dove la competizione fra i professionisti è elevata, anche se si tratta di lavorare in una medesima impresa. È per questo che non basta avere una formazione specializzata di qualità, ma ci vuole anche il carattere giusto, lo spirito di competizione e la bravura.

Ci sono comunque corsi di specializzazioni che vengono proposti ogni tanto da grandi imprese (anche all’estero) che consentono di avere formazioni di altissimo livello, ma non li si trova facilmente e sono per un numero ristrettissimo di iscritti. Per averne notizia è bene seguire sempre le notizie di finanza, leggere riviste del settore e le news diffuse da mmcm.it, blog sempre aggiornatissimo di notizie su finanza, marketing, economia.

Alcune delle professioni più richieste oggi nella finanza

Una figura richiestissima è l’Investment Advisor, uno specialista che si occupa di ottimizzare l’asset allocation e di individuare le migliori soluzioni di investimento. Questa figura conosce i mercati internazionali come le proprie tasche e le specificità dei diversi strumenti finanziari, competenze con cui può lavorare per imprese grandi o anche come consulente finanziario presso banche.

Sempre per le banche ad alto livello può lavorare anche un’altra figura oggi molto ricercata: l’analista finanziario. Si tratta di un esperto che fornisce consulenze ai clienti e alle imprese di solito in sede d’investimento. Il compliance officer, oggi figura presente nelle banche e nelle assicurazioni, ha il compito di fare verifiche affinché vi sia una corretta gestione dei rischi in relazione alle sanzioni legali e ai costi finanziari.

 

SHARE